Tiscali.it
SEGUICI

Piemonte,Marrone"Estirperemo infiltrazioni mafiose su nostro territorio"

di Italpress   
Piemonte,Marrone'Estirperemo infiltrazioni mafiose su nostro territorio'

TORINO (ITALPRESS) - In Piemonte si è festeggiato oggi per la prima volta il "16 Gennaio - Giornata regionale della Gratitudine alle Forze dell'Ordine per il contrasto alle Mafie" anniversario dell'arresto del boss mafioso Matteo Messina Denaro. La Giornata, istituita nel 2023 dal Consiglio Regionale su proposta dell'assessore della Regione Piemonte con delega al contrasto delle mafie Maurizio Marrone, raccoglie lo spunto arrivato dal premier Giorgia Meloni all'indomani dell'arresto di Messina Denaro, ed è finanziata con un capitolo di bilancio ad hoc per sostenere le iniziative dei comuni piemontesi con 43.500 euro. "Le celebrazioni odierne, insieme ad altri importanti iniziative come riavvio dei Bandi per il riutilizzo dei beni confiscati ai mafiosi e lo sblocco dei fondi anti-usura per le persone sovraindebitate, sono segnali chiarissimi rivolti alla malavita organizzata per chiarire che la contrasteremo sempre fino ad estirpare qualsiasi infiltrazione sui nostri territori" dichiara l'assessore al contrasto delle mafie Maurizio Marrone.

All'evento, organizzato dal Comune di Carmagnola, presso l'Istituto Baldessano Roccati, hanno partecipato l'On. Wanda Ferro - Sottosegretario di Stato - Ministero dell'Interno, Ivana Gaveglio Sindaco del Comune di Carmagnola; Maurizio Marrone - Assessore della Regione Piemonte con delega al contrasto delle mafie, Maria Enrica Cavallari Dirigente dell'Istituto di Istruzione Superiore Statale "Baldessano Roccati", Michele Lastella - VicePrefetto, e Vincenzo Ciarambino Questore di Torino. Dopo un incontro con i ragazzi dell'istituto Baldessano Roccati con il Tenente Colonnello Pasquale Ambrosino (Guardia di Finanza di Torino), il Maggiore Marco Amengoni (Compagnia Carabinieri di Moncalieri) e il Vicesindaco di Carmagnola Alessandro Cammarata, per anni sotto scorta per le minacce ricevute da parte della criminalità organizzata, le autorità hanno consegnato le targhe di "gratitudine" agli uomini e alle donne in divisa che ogni giorno combattono le mafie. La giornata ha visto svolgersi eventi e incontri nelle scuole anche nei comuni di Courgnè, Giaveno, Trana, Chivasso, Crevoladossola. -foto ufficio stampa Regione Piemonte - (ITALPRESS). mgg/com 16-Gen-24 17:32 .

di Italpress   
I più recenti
A2A, 160 milioni il valore economico generato in Piemonte nel 2023
A2A, 160 milioni il valore economico generato in Piemonte nel 2023
Ambiente in Piemonte, illustrata la relazione dell'Arpa del 2024
Ambiente in Piemonte, illustrata la relazione dell'Arpa del 2024
Piemonte, Palazzo Cisterna, al via la progettazione
Piemonte, Palazzo Cisterna, al via la progettazione
Torino, primo giorno di saldi in Piemonte - f
Torino, primo giorno di saldi in Piemonte - f
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...