Tiscali.it
SEGUICI

Istruzione ed edilizia scolastica, stanziati 55,3 milioni in Piemonte

di Italpress   
Istruzione ed edilizia scolastica, stanziati 55,3 milioni in Piemonte

TORINO (ITALPRESS) - La Regione Piemonte stanzia 55,3 milioni di euro per istruzione ed edilizia scolastica. Per i voucher scuola è stato chiesto un incremento di 3,7 milioni su trasporto e di 2,4 per iscrizione e frequenza, per portare gli stanziamenti rispettivamente a 10,2 milioni e 6,8 milioni e assicurare così il finanziamento di tutte le domande sull'anno scolastico 2024/2025. Lo ha spiegato in Sesta l'assessore Elena Chiorino, illustrando il bilancio previsionale 2024-2026 nelle materie Istruzione e Diritto allo studio universitario.

In tema di edilizia scolastica, Chiorino ha chiesto uno stanziamento di 1,2 milioni da inserire sempre nel maxi-emendamento per ciascuna delle annualità 2024-2025-2026 per il completamento degli interventi finanziati dal Pnrr a carico degli enti locali per le situazioni di emergenza. Su richiesta dei consiglieri Diego Sarno (Pd) e Silvana Accossato (Luv), l'assessore ha confermato che nei giorni scorsi è partito il pagamento delle borse di studio attese per tutti gli idonei che rientravano nella proiezione e ha confermato l'intenzione di dare copertura per i 1800 idonei, sino a oggi rimasti esclusi in fase di variazione di bilancio. La commissione ha terminato l'esame del Ddl sul Bilancio di previsione 2024-2026 e si è espressa con parere favorevole a maggioranza. -foto Agenzia Fotogramma- (ITALPRESS). trl/mgg/com 26-Gen-24 17:12 .

di Italpress   

I più recenti

Piemonte, da Regione nuove misure sostegno per le aziende agroalimentari
Piemonte, da Regione nuove misure sostegno per le aziende agroalimentari
Salvini: Il Centrodestra vincera' in Piemonte e non per i problemi del Pd
Salvini: Il Centrodestra vincera' in Piemonte e non per i problemi del Pd
Conte: Con Schlein se lei contro cacicchi e capibastone. Ormai è rottura tra M5s-Dem: divisi anche in Piemonte
Conte: Con Schlein se lei contro cacicchi e capibastone. Ormai è rottura tra M5s-Dem: divisi anche in Piemonte
Regionali, per il Piemonte il M5s sceglie Sarah Disabato
Regionali, per il Piemonte il M5s sceglie Sarah Disabato

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...