Covid, Croce Verde Torino: "2020 anno terribile, ma volontari aumentati"

di Ansa

"Anpas Piemonte ha avuto il finanziamento per 380 posti per giovani che vogliono aderire al servizio civile" spiega Vincenzo Sciortino, di Anpas Piemonte. "Il 2020 e' stato molto duro per la mole di lavoro aumentata, ma l'abbiamo superata. Si e' lavorato tanto ma bene - dicono i ragazzi della Croce Verde di Torino - E' stata una bella botta, il contatto con la gente e' stato difficile perche' avevano paura. Io ho avuto paura all'inizio, era sconosciuto a tutti e non sapevamo come comportarci. Per il 2021 mi auguro che le cose cambino, grazie al vaccino". "La mole di lavoro e' aumentata e soprattutto si e' modificata - continua Sciortino - Siamo preoccupati di non riuscire a comunicare la finalita' del progetto e la sua bonta': il volontariato nel 2020, in piena pandemia, e' rimasto sempre attivo e il numero dei volontari e' aumentato".