Tiscali.it
SEGUICI

Comunali Torino, Tresso: “Subito dialogo con M5s, Lo Russo convochi me e Lavolta”

di Agenzia DIRE   
Comunali Torino, Tresso: “Subito dialogo con M5s, Lo Russo convochi me e Lavolta”

TORINO - Francesco Tresso, secondo classificato alle primarie del centrosinistra torinese che si è fermato a soli 300 voti dalla vittoria, chiede un tavolo a tre con Stefano Lo Russo e Enzo Lavolta per discutere la linea politica. E a differenza del vincitore chiede il dialogo immediato coi 5 Stelle. "Serve un tavolo più ristretto tra coloro che alle primarie hanno partecipato e hanno una consistenza di voti. Se con Lavolta portiamo a casa più del 60% dell'elettorato qualcosa vuol dire", spiega Tresso alla 'Dire'."Qui c'è una coalizione che ha dimostrato di avere un'identità plurale, senza una posizione egemone. Lo Russo non ha neanche il 40%, io e Lavolta insieme facciamo più del 60%. I numeri bisogna leggerli in questa chiave: c'è una coalizione articolata che necessita di una condivisione della linea politica: nessuno la può dettare da solo".

E spiega perché: "Se nel 2011 Fassino aveva raggiunto il 55% alle primarie poteva decidere da solo, oggi non è così". Il tavolo a tre serve ora: "Non c'è tempo da perdere: bisogna partire subito" E il tema prioritario è uno: "Bisogna cominciare dalle scelte di tipo politico".Il primo tema politico è il dialogo coi 5 Stelle, che al momento però non ha ancora una posizione e una figura chiara con cui rapportarsi. Per Tresso questo non è un problema: "Insomma, i 5 Stelle ora decideranno il loro candidato, ma non è che non ci siano riferimenti nel Consiglio, nella giunta: si può attivare un'interlocuzione".Ora il consenso che Tresso ha incassato alle primarie convergerà in un contenitore, come auspicato dallo stesso vincitore Lo Russo: "Abbiamo fondato Capitale Torino un anno fa, e il contenitore come previsto si scioglierà per fare una lista politica civica avvalorata dalla mia candidatura. A breve le daremo un nome".Enzo Lavolta, il terzo classificato che ha comunque raccolto un buon 25%, ha chiesto al Pd di 'aprirsi'. Per Tresso bisogna capire che cosa intende: "Se si parla di aprirsi politicamente ai 5 Stelle, questo lo vedremo poi come coalizione". Ma sul risultato negativo dell'affluenza è d'accordo con Lavolta: "L'affluenza è sotto le aspettative, si poteva lavorare anche meglio, avevo chiesto di spostarle a domenica prossima per farle insieme a Roma e Bologna e avere più risonanza mediatica".Un dato poi fa particolarmente riflettere Tresso: "I numeri bassi, soprattutto nelle zone periferiche, ci fanno capire che la città ha bisogno di un maggior richiamo e attenzione perché evidentemente non c'è una volontà di riconoscere nella politica la vicinanza a esigenze e bisogni".

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Nevica in Piemonte, in alcune località anche a 300 metri
Nevica in Piemonte, in alcune località anche a 300 metri
Defibrillatori in montagna, finanziamento Regione Piemonte
Defibrillatori in montagna, finanziamento Regione Piemonte
Danni erariali, citati a giudizio 11 ex dirigenti Atc Piemonte
Danni erariali, citati a giudizio 11 ex dirigenti Atc Piemonte
Stellantis, Tronzano Mirafiori ha un gap che va colmato
Stellantis, Tronzano Mirafiori ha un gap che va colmato

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...