Chiamparino, basta pregiudizi M5s su Tav

Chiamparino, basta pregiudizi M5s su Tav
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 21 GEN - "Le risibili dichiarazioni di Di Battista, pura propaganda e disinformazione, tradotte in giacca e cravatta da Di Maio, confermano che per la componente pentastellata del governo la Tav non s'ha da fare per evidente pregiudizio politico. A questo punto il convitato di pietra, la Lega, smetta di tenere il sacco ai 5S per paura di perdere poltrone, si assumano la responsabilità di decidere, ufficialmente e in fretta; noi ci regoleremo di conseguenza". Così, in una nota, il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino. "Anche sulla Asti-Cuneo, si smetta di menare il can per l'aia; se il governo non intende proseguire sulla strada tracciata dallo scorso esecutivo, dica come intende procedere per la realizzazione dell'opera, in che tempi e con quali risorse - aggiunge -. E' inaccettabile che si facciano pagare al Piemonte i costi delle divisioni interne al governo e della politica dei no. Abbiamo la necessità assoluta di infrastrutture per la crescita, l'ambiente, la sicurezza".