Tiscali.it
SEGUICI

Chi è il farmacista ospedaliero oggi? Al via a Torino il corso ‘Masterpharm 23’

di Agenzia DIRE   
Chi è il farmacista ospedaliero oggi? Al via a Torino il corso ‘Masterpharm 23’

TORINO - Chi è il farmacista ospedaliero oggi? Quali competenze ha acquisito e di cosa si occupa nello scenario sanitario italiano e (in particolare) piemontese? Come riesce ad affrontare e risolvere le criticità che si presentano nella gestione di problematiche terapeutiche sempre nuove? A queste domande intende rispondere il corso di alta formazione Masterpharm 23, evento formativo sviluppato in tre differenti moduli con il coordinamento scientifico di Francesco Cattel, Direttore della struttura complessa di farmacia ospedaliera dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino.MASTERPHARM 23, QUANDO SI SVOLGE IL CORSOIl Corso - che giunge quest’anno alla sua seconda edizione - è sviluppato in eventi differenziati che prendono avvio il 18 aprile (modulo base-regionale, Piemonte), per proseguire poi in giugno (modulo advanced-nazionale, 7-9 giugno) e si concludono a novembre (modulo international, 8-10 novembre) con il coinvolgimento di relatori, docenti ed esperti di settore all’interno di un approccio lavorativo dialogico e pratico.MASTERPHARM 23, GLI OBIETTIVI E I DESTINATARI DEL CORSOQuali sono i motivi, gli obiettivi ed i destinatari di questo Masterpharm 2023? “Il Corso nasce dalla considerazione che la farmacia ospedaliera ha avuto uno sviluppo enorme in questi ultimi 20 anni- precisa Francesco Cattel- Negli Anni 90 il farmacista ospedaliero era un professionista semi-nascosto, che gestiva il magazzino del farmaco nelle strutture di cura, mentre oggi quando riflettiamo sulle sue competenze attuali ci accorgiamo che vanno dall’oncologia alla ricerca, dalla logistica alla discussione dei casi clinici, dalla relazione con i pazienti per favorirne l’aderenza al contributo in termini di sostenibilità e sicurezza di terapie e di medical devices.

Abbiamo quindi sviluppato il programma di Masterpharm 2023 cercando di mettere sotto la lente l’insieme di tutte le vastissime responsabilità che oggi sono attribuite alla nostra professione. Il Corso intende proprio illustrare ed approfondire temi ed ambiti professionali, con un obiettivo preciso: cercare di mettere a confronto le migliori esperienze realizzate in Piemonte, in Italia ed all’estero, per farne tesoro ed utilizzarle come best practice operative".Il primo modulo del Corso ('Le eccellenze del Piemonte', 18-21 aprile; sede: Aou Città della Salute e della Scienza, Corso Bramante 88, Torino) è proposto ad un numero limitato di presenti (30 farmacisti più 10 uditori), una partecipazione che verrà allargata soprattutto in autunno nel modulo internazionale, a cui prenderanno parte anche professionisti da varie nazioni europee. Dopo la giornata inaugurale ed i saluti istituzionali (da parte dell’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Icardi e del direttore generale dell’Aou Città della Salute e della Scienza, Giovanni Lavalle, seguiti dal presidente Sifo Arturo Cavaliere, dal presidente Sihta Francesco Saverio Mennini e dai rappresentanti dell’Università, professori Umberto Ricardi e Gianluca Miglio), il primo modulo approfondirà in due giornate di programma gli ambiti dell’innovazione e dell’eccellenza, toccando (tra gli altri) i temi di sperimentazione clinica, oncologia, terapie geniche, telemedicina, radiofarmacia, logistica robotizzata e registri di monitoraggio dei farmaci, sempre approfondendo gli argomenti con un connotato di 'concretezza' operativa.“Questo perché l’obiettivo dei lavori- precisa Cattel- non è fornire una formazione teorica, bensì quello di proporre un confronto sul campo, di fornire benchmarking di criticità-risposte, in modo tale da proporre soluzioni e punti di vista operativi da importare nella propria struttura, visto che i lavori sono indirizzati anche a direttori di struttura, dirigenti che avranno così modo di confrontarsi con colleghi aventi responsabilità organizzative e gestionali specifiche”.Per questo Masterpharm 2023 si presenta non come ambito di 'lezioni frontali', ma come ampio format di discussione, che viene arricchito nel programma (il 21 aprile) da un pomeriggio di visite sul campo, “perché abbiamo previsto- conclude Francesco Cattel- una visita per gruppi a numero ridotto, alla farmacia dell’ospedale Città della Salute, che oggi risulta essere la Farmacia Ospedaliera con il più alto carico operativo d’Italia e con un team davvero ampio di 23 professionisti”.

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Scontri al corteo pro Cospito a Torino, 75 denunce e 18 misure cautelari
Scontri al corteo pro Cospito a Torino, 75 denunce e 18 misure cautelari
Arresti e misure per 18 anarchici per le bombe carta e le vetrine rotte al corteo per Cospito
Arresti e misure per 18 anarchici per le bombe carta e le vetrine rotte al corteo per Cospito
Maltempo: neve a quote collinari in Piemonte, E-R e Liguria
Maltempo: neve a quote collinari in Piemonte, E-R e Liguria
Compagnia di San Paolo, Marco Gilli presidente per quadriennio 2024-27
Compagnia di San Paolo, Marco Gilli presidente per quadriennio 2024-27

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...