Appendino, scelte su Tav non dall'alto

Appendino, scelte su Tav non dall'alto
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 5 NOV - "Il governo sta elaborando l'analisi costi benefici; quando sarà chiusa ci sarà un confronto col territorio". La sindaca di Torino, Chiara Appendino, torna a parlare di Tav a margine della presentazione di Cioccolatò. "Ho sentito il ministro Toninelli - sottolinea -; mi ha assicurato che, ultimata l'analisi, non ci sarà una scelta calata dall'alto ma un confronto col territorio che, legittimamente, sta facendo sentire la sua voce. Il mio appello è a fare in fretta: nel rispetto degli interlocutori serve una decisione". Sulla Torino-Lione, "la posizione dell'amministrazione comunale di Torino, come quella dei 5 Stelle e la mia personale, è nota - ribadisce la prima cittadina -. Ci sono però persone che stanno legittimamente esprimendo un dissenso e un sindaco ha il dovere di ascoltare. La mia porta è quindi sempre aperta: mi farò garante anche nei confronti del governo".