Appalti truccati nelle Asl del Piemonte: 19 indagati

di Ansa

"Turbativa d'asta e corruzione" sono i reati ipotizzati nell'ambito dell'operazione 'Molosso', che ha portato la Guardia di Finanza a perquisire una trentina tra ospedali, Asl, aziende e abitazioni private. Le indagini hanno interrotto, secondo le accuse, un "malcostume diffuso, fatto di gare d'appalto truccate e di ipotesi di corruzione all'interno della sanita' piemontese". Indagate, a vario titolo, 19 persone e 5 societa', sono stati sequestrati in via preventiva conti correnti riconducibili a tangenti ricevute da parte di uno degli indagati di Torino.