Tiscali.it
SEGUICI

A Novara esplosioni in un’azienda chimica, il sindaco: “Finestre chiuse, soprattutto a scuola”

di Agenzia DIRE   
A Novara esplosioni in un’azienda chimica, il sindaco: “Finestre chiuse, soprattutto a scuola”

BOLOGNA - Dalle 7.30 i Vigili del fuoco sono al lavoro a San Pietro Mosezzo, in provincia di Novara, per un incendio che si è sviluppato questa mattina all'interno di un'azienda chimica, la Kemi srl. Dalla fabbrica si è alzata un'altissima colonna di fumo nero che si vede anche a grande distanza dalla zona industriale e sono state sentite delle esplosioni. Al momento non risultano feriti. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, ci sono anche le forze dell'ordine.#Novara, intervento in corso dalle 7:30 per un #incendio negli stabilimenti di un'azienda specializzata nella produzione di prodotti chimici.

In rinforzo giunte squadre dai comandi di Vercelli, Torino e Milano. Fiamme non ancora sotto controllo [#29marzo 10:30] pic.twitter.com/ibufnUscRd— Vigili del Fuoco (@vigilidelfuoco) March 29, 2023L'ALLARME DEL SINDACOSu Facebook, il sindaco di Novara ha consigliato a tutti di restare in casa e alle insegnanti ha detto di far rimanere gli alunni all'interno delle classi con le finestre chiuse: "L’incendio divampato questa mattina in un'azienda di San Pietro Mosezzo è ancora in corso. È sotto controllo da parte dei Vigili del Fuoco, ma ovviamente si è alzata una colonna di fumo che potrebbe creare rischi sotto il profilo ambientale e della salute. Sentite Arpa e Prefettura, si raccomanda alla cittadinanza, in attesa dei risultati delle analisi che dovranno essere fatte sull’impatto dell’evento, di tenere le finestre chiuse e, se non assolutamente necessario, di rimanere in casa. La raccomandazione vale a maggior ragione per le scuole e gli istituti scolastici della città: è importante che i bambini rimangano in classe con le finestre chiuse".

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Scontri a Torino al corteo pro Palestina, Meloni: “Inaccettabile”. Lollobrigida: “Come i fascisti”
Scontri a Torino al corteo pro Palestina, Meloni: “Inaccettabile”. Lollobrigida: “Come i fascisti”
Scontri al corteo pro Cospito a Torino, 75 denunce e 18 misure cautelari
Scontri al corteo pro Cospito a Torino, 75 denunce e 18 misure cautelari
Arresti e misure per 18 anarchici per le bombe carta e le vetrine rotte al corteo per Cospito
Arresti e misure per 18 anarchici per le bombe carta e le vetrine rotte al corteo per Cospito
Maltempo: neve a quote collinari in Piemonte, E-R e Liguria
Maltempo: neve a quote collinari in Piemonte, E-R e Liguria

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...