Quagliarella, scontri non sono il calcio

Quagliarella, scontri non sono il calcio
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 30 APR - I protagonisti degli incidenti in occasione del derby Torino-Juventus "non hanno niente a che vedere col calcio e con chi va allo stadio per divertirsi". Lo sottolinea l'attaccante del Torino Fabio Quagliarella. "In campo -dice il giocatore- non ci siamo accorti di nulla, non abbiamo sentito la bomba carta, abbiamo visto solo tanto entusiasmo, un clima di festa. Per noi poi, è andata benissimo, è stata una bella gioia. Al di là di quei brutti episodi, è stata una bella domenica".