Tiscali.it
SEGUICI

Traffico illecito di rifiuti tra Campania e Molise, due misure cautelari

di Italpress   
Traffico illecito di rifiuti tra Campania e Molise, due misure cautelari

NAPOLI (ITALPRESS) - I Carabinieri per la Tutela Ambientale e la Sicurezza Energetica hanno eseguito, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, due ordinanze cautelari personali a carico di due persone, titolari e gestori di fatto di aziende di trasporto e centri di recupero/trattamento di rifiuti. Sono accusati di attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti. Redatti formulari di identificazione riportanti dati falsi, sia in ordine al sito di smaltimento, sia alla tipologia dei rifiuti, consistiti in pietrisco per massicciate ferroviarie, nonché in imballaggi di plastica, di carta e di cartone.

Secondo quanto riportato in ordinanza, i rifiuti venivano illegalmente smaltiti mediante l'abbandono su alcuni terreni agricoli della provincia di Caserta e di Campobasso. Le indagini hanno permesso di individuare due flussi illeciti di rifiuti: il primo riguarda la gestione di complessive 300.000 tonnellate circa di rifiuti speciali (pietrisco delle massicciate ferroviarie) e smaltiti illegalmente su fondi agricoli individuati in Villa Literno (CE) e Guardiaregia (CB). Il secondo riguarda la gestione di complessive 1000 tonnellate circa di rifiuti speciali (imballaggi in plastica, carta e cartone e rifiuti misti), provenienti da impianti di recupero della provincia di Latina e dal CIS di Nola. Il GIP ha altresì rilevato che, a fronte di tali quantità di rifiuti illecitamente trattati, l'ingiusto profitto derivato alle società autrici del trattamento è pari a circa 4.000.000,00 euro. Contestualmente alla esecuzione del titolo cautelare, i Carabinieri del NOE hanno sottoposto a sequestro l'impianto di stoccaggio di una societò di Villa Literno.- Foto: ufficio stampa Carabinieri Tutela Ambientale - (ITALPRESS). pc/com 19-Dic-23 09:12 .

di Italpress   
I più recenti
Piano Banda Ultra Larga, Molise prima regione a completare i lavori
Piano Banda Ultra Larga, Molise prima regione a completare i lavori
Regione Molise e Open Fiber: completata l'innovativa rete in FTTH
Regione Molise e Open Fiber: completata l'innovativa rete in FTTH
Open Fiber, conclusi in Molise i lavori del Piano Banda Ultra Larga
Open Fiber, conclusi in Molise i lavori del Piano Banda Ultra Larga
Uilca, in Molise e Abruzzo il calo degli sportelli più forte
Uilca, in Molise e Abruzzo il calo degli sportelli più forte
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...