Molise. Pnrr, Bianchi "Asili e scuole primarie per ricomporre il Paese"

Molise. Pnrr, Bianchi 'Asili e scuole primarie per ricomporre il Paese'
di Italpress

CAMPOBASSO (ITALPRESS) - A Campobasso la quarta tappa dell'iniziativa "Italiadomani - Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza". L'evento organizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con il supporto del Comune di Campobasso, della Prefettura di Campobasso e dell'Università degli Studi del Molise ha visto ospite il Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi. "Sull'intero volume di investimenti - ha dichiarato Bianchi incontrando la stampa - oltre 530 milioni di euro sono disponibili per il Molise su tutti i programmi: le infrastrutture, l'istruzione la salute e il lavoro. Per quanto riguarda l'istruzione ben 118 milioni sono disponibili sui bandi che abbiamo lanciato l'altra sera. Credo che questo - ha proseguito - sia un momento molto importante perché da una parte rilancia il bisogno di programmazione cioè ricomuncicare a vedere il territorio nel suo insieme e dall'altra parte mettere in evidenza quali siano i punti focali. E' un segnale molto importante che il Governo vuole dare non solo al Molise ma a tutto il Mezzogiorno". Il ministro Bianchi ha voluto sottolineare, inoltre come: "Per la parte che riguarda l'istruzione abbiamo voluto dare due segnali molto importanti sugli asili nido e scuole dell'infanzia che vuol dire dare a tutti i bambini di questo paese di avere le stesse opportunità, vuol dire recuperare oggettivamente le differenze che ci sono tra nord e sud e dall'altra parte dare al Sud una rinnovata voglia e capacità di ricomporre il Paese". (ITALPRESS). mor/tvi/red 03-Dic-21 13:22