In Molise nasce un corso di laurea in Scienze e Culture del cibo

In Molise nasce un corso di laurea in Scienze e Culture del cibo
di Italpress

CAMPOBASSO (ITALPRESS) - Nel Molise nasce il corso di laurea in Scienze e Culture del cibo: la novità nell'offerta formativa dell'Università degli Studi del Molise (Unimol) è stata presentata questa mattina dal rettore Luca Brunese. Il corso è attivato dal dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti, dal Dipartimento di Medicina e Scienze della Salute "Vincenzo Tiberio" e dal Dipartimento di Bioscienze e Territorio con la collaborazione, l'intesa e la partecipazione di importanti aziende (Solgar Italia, Ferrarelle, La Molisana, Unione Italiana Food e Vicenzi). "Un evento rivolto agli aspiranti studenti universitari e alle aziende del settore agroalimentare - ha detto Brunese - che ospitando gli studenti per il tirocinio tecnico-pratico, avranno un ruolo fondamentale affinché i laureandi possano integrare le conoscenze e le competenze acquisite, anche sulla base dell'osservazione e della diretta partecipazione ai processi riguardanti l'esercizio della professione". "Ma presentare nuove figure professionali in quest'ambito - ha concluso il rettore - rappresenta anche un modo per supportare la ripresa economica di migliaia e migliaia di imprese del settore agroalimentare colpite dalla pandemia e dai suoi effetti". "La Laurea in Scienze e culture del cibo - ha sottolineato la docente Silvia D'Andrea che ha che progettato il corso e ne ha seguito la procedura di accreditamento - propone una figura professionale che può contare su maggiori chance occupazionali grazie a un bagaglio di conoscenze utili a valutare il grado di affinità delle produzioni rispetto alle tradizioni gastronomiche italiane, in relazione alle innovazioni di prodotto e di processo e, non ultimo, al loro impatto sull'alimentazione, la salute umana e l'ambiente". (ITALPRESS). mor/fsc/red 15-Lug-20 12:38