Aggredita e picchiata in casa,denunciati

Aggredita e picchiata in casa,denunciati
di ANSA

(ANSA) - CAMPOBASSO, 24 GEN - Fanno irruzione in casa, picchiano e rapinano una donna, rintracciati e denunciati dai carabinieri. Si tratta di due giovani di Campobasso di 25 e 19 anni. A volto coperto si sono presentati a casa della vittima, in una via del centro abitato del capoluogo, dove, dopo aver sfondato la porta di ingresso dell'appartamento, hanno fatto irruzione colpendo la donna con calci e pugni, sottraendole 200 euro, un tablet e alcune borse, per poi fuggire. La vittima è riuscita a fornire indicazioni utili a ricostruire l'identikit di uno dei suoi aggressori. In pochi minuti i militari sono risaliti all'identità di un noto pregiudicato ed hanno raggiunto la sua abitazione. I due giovani hanno anche tentato di bruciare parte della refurtiva, ma non ci sono riusciti. Entrambi sono stati denunciati. La donna, dopo le cure al Pronto soccorso è stata dimessa. (ANSA).