Tiscali.it
SEGUICI

Squadre della Protezione Civile regionale operative nelle Marche

di Italpress   
Squadre della Protezione Civile regionale operative nelle Marche

VENEZIA (ITALPRESS) - "I nostri volontari e i tecnici regionali della Protezione Civile del Veneto sono già operativi in una zona del centro di Senigallia, lungo il fiume, e stanno portando soccorso alle popolazioni colpite dalla furia del maltempo della scorsa settimana. Una squadra per ciascuna delle nostre province è sul posto con un organico di 54 persone, dotati dei mezzi necessari per il ripristino dopo l'alluvione. Il Veneto farà tutto il possibile per aiutare gli amici marchigiani e fare in modo che la situazione delle zone così dolorosamente colpite dal maltempo torni al più presto alla normalità".

Così il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia annuncia che sono già operative nella zona assegnata del centro di Senigallia le 7 squadre della Protezione Civile del Veneto, arrivate questa mattina in territorio marchigiano per aiutare le popolazioni colpite dall'alluvione della scorsa settimana. L'Assessore regionale alla Protezione Civile del Veneto Gianpaolo Bottacin sta seguendo le varie fasi delle operazioni che sono iniziate questa mattina con l'arrivo sul posto delle prime squadre provinciali. L'organico complessivo dei soccorritori veneti della Protezione Civile è composto da due funzionari regionali e di 54 volontari appartenenti a tutte e sette le province venete. Il personale è arrivato con adeguate dotazioni composte da 6 mezzi per il trasporto persone, 13 autocarri,7 moduli AIB, un mezzo radio, una sala operativa mobile, 3 rimorchi, 10 macchine operatrici, una spazzatrice, motopompe, torri faro e gruppi elettrogeni. Da ieri sui luoghi degli allagamenti ci sono già i volontari veneti dell'Associazione Nazionale Alpini, oltre alla squadra scouting della Protezione Civile del Veneto che ha effettuato le prime ricognizioni per gli interventi di oggi.foto: ufficio stampa Regione Veneto (ITALPRESS). tvi/com 20-Set-22 14:18 .

di Italpress   
I più recenti
Al via raccolta piselli,  Findus: Marche area vocata a coltivazione
Al via raccolta piselli, Findus: Marche area vocata a coltivazione
VIDEO | Maculopatie queste sconosciute, ad Ancora screening per trovarle
VIDEO | Maculopatie queste sconosciute, ad Ancora screening per trovarle
Per il rilancio dei suoi borghi la Regione Marche mette sul piatto 24 milioni
Per il rilancio dei suoi borghi la Regione Marche mette sul piatto 24 milioni
“Mare e montagna”, le Marche si promuovono come destinazione turistica plurale
“Mare e montagna”, le Marche si promuovono come destinazione turistica plurale
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...