Regionali: Conte, 'Pd e M5S dialoghino, in Puglia e Marche non si perda grande occasione'

di Adnkronos

Roma, 19 ago. (Adnkronos) - “Trovo ragionevole che le forze politiche che sostengono il governo provino a dialogare anche a livello regionale. In Puglia e nelle Marche presentarsi divisi espone al rischio di sprecare una grande occasione". Lo ribadisce il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un'intervista a 'Il Fatto quotidiano'. "Stiamo elaborando un Recovery Plan, finanziato con ingenti fondi europei, che costituisce la più grande opportunità per le nuove generazioni dal secondo dopoguerra a oggi. Le Regioni -ricorda il premier- saranno coinvolte in questi progetti e diventeranno anche dei centri di spesa. Ovviamente il governo non farà distinzioni di colore politico nei confronti dei governi regionali. Ma le forze di maggioranza dovrebbero avere tutto l’interesse a competere al meglio per essere protagoniste in questa partita anche a livello regionale”. Nello specifico, in Puglia, dice Conte, "sono certo che, se ci si sedesse intorno a un tavolo, si potrebbero affrontare tutte le questioni e potrebbe nascere un deciso miglioramento delle liste, dei programmi, delle strategie politiche". Quanto alle Marche, "dal confronto può scaturire un progetto politico più rafforzato e più competitivo. Non è mio compito dare indicazioni sulle candidature. Ma confido che si possa dialogare senza irrigidimenti".