Migranti: Salvini, 'con porti chiusi Mediterraneo non più fossa comune'

di Adnkronos

Montegranaro (Fm), 9 mag. (AdnKronos) - "Grazie alle politiche di rigore, controllo e rispetto delle regole, grazie ai porti chiusi, la cosa che più mi rende orgoglioso del lavoro che stiamo facendo è che abbiamo più che dimezzato il numero di morti e dispersi nel mar Mediterraneo. Abbiamo salvato la vita a migliaia di donne e bambini che grazie alle politiche della sinistra stavano trasformando il Mediterraneo in una fossa comune, 15mila morti". Lo ha affermato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, durante un comizio a Montegranaro.