Tiscali.it
SEGUICI

Maltempo: Marche verso normalità, alcune strade ghiacciate

di Ansa   
Maltempo: Marche verso normalità, alcune strade ghiacciate

(ANSA) - ANCONA, 24 GEN - La situazione nelle Marche sta tornando alla normalità dopo l'ondata di maltempo che ha colpito ieri la regione, con abbondanti nevicate nell'entroterra, mareggiate lungo la costa, pioggia e vento nel resto del territorio. I vigili del fuori di Pesaro Urbino hanno smaltito durate la notte i 300 interventi che si erano accumulati ieri sera (allagamenti, piante e rami caduti al suolo, auto e mezzi pesanti intraversati sulle strade). Ieri si era diffuso un falso allarme sull'esondazione della diga di Mercatale.

Si tratta di fake news secondo il Consorzio di Bonifica delle Marche: "la diga non ha mai rischiato di esondare. Non è suonata alcuna sirena d'allarme e la popolazione non è mai stata in pericolo" sottolinea il presidente del Consorzio di Bonifica, Claudio Netti. Ieri la 'notizia' era rimbalzata sui social, con un messaggio audio anonimo che invitava la gente a stare lontano dal fiume Foglia. "L'autore di questo crimine verrà rintracciato e unito" ha insistito Netti. Il livello dei fiumi si sta abbassando in tutta la provincia. La viabilità è tornata normale in tutta la regione, anche nel Maceratese, dove oltre alla chiusura di alcune strade per frane e una slavina, ci sono stati disagi nelle casette Sae dei terremotati, per l'accumulo di neve sugli sfiatatoi delle caldaie. Nelle zone montuose c'è ancora una spessa coltre di neve e alcune strade sono ghiacciate, ma oggi il tempo è sereno. Scuole aperte infine a Senigallia, dove ieri si era alzato il fiume Misa oltre i livelli di guardia. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

VIDEO | Approccio multidisciplinare per tumore fegato, le Marche fanno scuola
VIDEO | Approccio multidisciplinare per tumore fegato, le Marche fanno scuola
Neve sulle Marche, impianti sciistici pronti a riaprire
Neve sulle Marche, impianti sciistici pronti a riaprire
Peschereccio affonda al largo delle Marche, salvi i tre marinai
Peschereccio affonda al largo delle Marche, salvi i tre marinai
A Pesaro gli ‘Orti per la pace’ aspettano l’ulivo di Rafah
A Pesaro gli ‘Orti per la pace’ aspettano l’ulivo di Rafah

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...