En Marche cerca via d'uscita dopo scandalo Griveaux

di Ansa

"Cercasi disperatamente candidato sindaco": questo il titolo piu' gettonato dai media francesi in queste ore, dopo il clamoroso naufragio della candidatura di Benjamin Griveaux, l'uomo del presidente Emmanuel Macron, alla prestigiosa poltrona di sindaco di Parigi. Colpito e affondato da un video a sfondo sessuale inviato a una giovane - dove lui stesso, ex portavoce del governo, e' ripreso nell'atto di masturbarsi - Griveaux ha lasciato il partito di maggioranza senza candidato a un mese dalle elezioni, sporgendo poi denuncia per "invasione della privacy".