Elezioni: Leonardi, risultati FdI anche da "modello Marche"

Elezioni: Leonardi, risultati FdI anche da 'modello Marche'
di Ansa

(ANSA) - ANCONA, 26 SET - Anche il "modello Marche", con la Regione guidata dal centrodestra con il presidente Francesco Acquaroli (FdI), insieme al "trend nazionale" ha portato risultati per la coalizione e soprattutto per Fratelli d'Italia. Ne è convinta la neosenatrice del collegio uninominale Marche sud, Elena Leonardi che è anche consigliera regionale e coordinatrice FdI Marche. Oltre a lei, ha incontrato la stampa anche il neo deputato Stefano Benvenuti Gostoli, uninominale di Ancona, coordinatore provinciale. Il risultato delle elezioni, dice Leonardi, "è positivo per la nostra coalizione e per il nostro partito che si afferma come il primo in Italia e il primo nelle Marche dove supera percentuale supera il livello nazionale. Segno che anche quel 'modello Marche' che abbiamo decantato, in due anni di lavoro in Regione ha portato risultati assieme, naturalmente, al trend nazionale". Per ora non si è sentita con Giorgia Meloni: "le ho mandato un messaggio, ma immagino che ne avrà moltissimi, - riferisce - ci sentiremo sicuramente nelle prossime ore, attendiamo la conferenza stampa che farà questa sera per avere, con i dati definitivi, il quadro completo della situazione nazionale e regionale". Dato Marche migliore di quello italiano? "E' stata un po' una costante, - spiega - non è la prima volta che FdI registra un dato superiore al dato nazionale. Sicuramente hanno contribuito la classe dirigente che ha costruito il partito in questi anni sul territorio, la credibilità e le nostre persone, il loro impegno, il programma, e indiscutibilmente la credibilità di Giorgia Meloni. Credo che in primis sia questo, la credibilità e il lavoro sui territorio". (ANSA).