Tiscali.it
SEGUICI

Acquaroli ricorda Mattei: “Figura di assoluta attualità”

di Agenzia DIRE   
Acquaroli ricorda Mattei: “Figura di assoluta attualità”

ANCONA - “Figura di assoluta attualità ed esempio incredibile per i giovani, le istituzioni, per la politica, per il mondo delle imprese”. Così il presidente della Regione Francesco Acquaroli ha ricordato la figura di Enrico Mattei, nato ad Acqualagna (Pesaro Urbino), intervenendo a Matelica (Macerata), dove ha vissuto per tanti anni, alla celebrazione del sessantesimo anniversario della morte del fondatore dell’Eni. “Una figura oggi più che mai attuale che aveva immaginato e lavorato per l'indipendenza energetica dell'Italia- dice Acquaroli- La sua visione non solo è ancora molto attuale, ma testimonia come nessuno dopo di lui sia stato in grado, in un settore così nevralgico e strategico, di dimostrare uguale impulso, lasciando un vuoto che, ancora oggi, appare incolmabile.

La fase che stiamo attraversando dimostra come la questione energetica sia probabilmente il problema più importante che condiziona tutto. Impatta sulla geopolitica, sulle capacità di produrre e sulle famiglie”."COMUNITA' MARCHIGIANA ORGOGLIOSA DI LUI"Acquaroli ha ricordato come, su queste questioni, Mattei sia stato l’italiano con maggiore visione, strategia e coraggio. “Doti che ha tradotto in fatti e azioni concrete che, a 60 anni di distanza, ci lasciano ancora un’eredità importante, a testimonianza della grande intuizione che ebbe all’epoca- conclude- In tutta la comunità marchigiana è vivo l’orgoglio del ricordo di Mattei. Viva è anche la consapevolezza di un corregionale che ha rappresentato le caratteristiche di tutti i marchigiani: determinazione e capacità di lavorare nel silenzio, senza grandi riflettori. La disponibilità della Regione nel ricordare la sua figura, è piena, mettendosi a disposizione per ogni iniziativa che richiami il suo operato”.

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Addio alla frazione di Nibbiano: sarà ‘spostata’ per rischio frana
Addio alla frazione di Nibbiano: sarà ‘spostata’ per rischio frana
Nelle Marche primo ciak di 'Pasquale Rotondi. Un eroe italiano'
Nelle Marche primo ciak di 'Pasquale Rotondi. Un eroe italiano'
Alluvione Marche, chiusa indagine bis per 23 indagati
Alluvione Marche, chiusa indagine bis per 23 indagati
Marcheschi Hamrin modello in campo e per l'attaccamento a Firenze
Marcheschi Hamrin modello in campo e per l'attaccamento a Firenze

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...