Vitalizi: protesta M5s in Aula al Pirellone, 'caso Formigoni vergognoso'

di Adnkronos

Milano, 20 apr.(Adnkronos) - Proteste in Aula, durante la seduta odierna del Consiglio regionale della Lombardia, contro il ripristino del vitalizio per Roberto Formigoni; a metterla in scena il M5s che ha esposto cartelli con le scritte 'ai lombardi meno sanità, al Celeste soldi in quantità', 'con la Lega meno ristori più vitalizi' e 'basta dané ai condannati'. "Chiediamo di discutere una mozione urgente -spiega il capogruppo pentastellato Massimo De Rosa- perché la Lombardia si spenda a Roma per l’abolizione dei vitalizi ai soggetti condannati per reati contro la pubblica amministrazione. E si riveda la disciplina che sospende il trattamento previdenziale a chi in sanità ha ripreso servizio per far fronte al Covid". "Non sta né in cielo né in terra -aggiunge- che politici condannati si intaschino il vitalizio mentre chi offre volontariamente un servizio meritorio al paese si veda tolta la pensione. Da questo punto di vista il caso Formigoni è vergognoso oltre che imbarazzante ma il centrodestra continua a difendere i privilegi persino per coloro che sono stati condannati definitivamente".