Varese: spaccio di droga ed estorsione, arrestati due ventenni

di Adnkronos

Milano, 22 ott. (Adnkronos) - I carabinieri hanno arrestato in provincia di Varese, due ragazzi di vent'anni, accusati di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione. Un giovane, residente a Cardano al Campo, è stato portato in carcere, mentre l'altro, di Lonate Pozzolo, è finito agli arresti domiciliari. Le indagini sono iniziate dopo che nel 2019 un altro giovanissimo si era presentato ai militari per denunciare i numerosi episodi di estorsione subiti dai due ragazzi. Dopo aver contratto un debito di alcune centinaia di euro per l'acquisto di marijuana, il giovane era stato minacciato e picchiato diverse volte dai due spacciatori. I carabinieri li hanno rintracciati nelle rispettive abitazioni e li hanno arrestati.