Tre minori denunciati al Beccaria

Tre minori denunciati al Beccaria
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 29 GIU - Tre detenuti minorenni nel carcere Beccaria di Milano sono stati denunciati per reati contro il patrimonio e reati contro la persona, dopo che la Polizia Penitenziaria ha segnalato episodi di soprusi e violenze nei confronti di altri ristretti. Ne dà notizia il Sappe (Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria). "Questi tre giovani - spiega Donato Capece, segretario generale Sappe - mettevano in atto veri e propri atti di bullismo nei confronti di altri ristretti, costringendoli ad acquistare per loro dei beni al sopravvitto, rubando loro dei capi di vestiario e vessandoli continuamente per ottenere favori possibili all'interno della struttura". "Nonostante la nota carenza di personale, la Polizia Penitenziaria non solo non si é scoraggiata ma è stata capace di cogliere da piccoli indizi che si era instaurato un sistema di soprusi sui più deboli", ha concluso Capece, augurandosi che "ora venga riconosciuta una ricompensa ai poliziotti che hanno condotto le indagini".