Regione e Unioncamere Lombardia insieme per promuovere vino e olio

Regione e Unioncamere Lombardia insieme per promuovere vino e olio
di Italpress

MILANO (ITALPRESS) - Regione e Unioncamere Lombardia insieme per la promozione del turismo agricolo del vino e dell'olio di qualità. Il bando da 390.000 euro prevede contributi a fondo perduto per supportare soggetti che realizzano investimenti finalizzati a realizzare attività per la promozione dell'enoturismo e dell'olioturismo. Le risorse sono destinate a micro-piccole e medie imprese lombarde operanti nel settore vitivinicolo (produttori di vino, cantine), a quelle produttrici di olio, ai frantoi egli agriturismi lombardi che intendono promuovere vini (DOP e IGP e olii di qualità). Tra i beneficiari, anche i Consorzi di Tutela dei vini DOP e IGP lombardi e degli olii extravergini di oliva 'Garda' e 'Laghi Lombardi' DOP e le 'Strade dei vini e dei sapori' che hanno ottenuto il riconoscimento da parte di Regione Lombardia. In particolare, Regione Lombardia e Camere di Commercio lombarde hanno stanziato 390.000 euro: di questi, 270.000 sono stati messi a disposizione dalla Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia e 120.000 euro dalle Camere di Commercio su base territoriale. Per le Strade dei vini e dei sapori in totale sono disponibili 200.000 euro; 190.000 euro per le imprese e i consorzi. Nello specifico, per le imprese e consorzi il valore minimo dei progetti presentabili è di 2000 euro, 5.000 euro per le 'Strade dei vini e dei sapori'. Per ciascuna proposta è previsto un tetto ai contributi: 10.000 euro per le imprese e i consorzi, 18.000 euro per i progetti presentati dalle Strade.- foto: agenziafotogramma.it(ITALPRESS). pc/com 17-Ago-22 12:23