Milano: sorpreso con oltre 3 chili di marijuana e hashish, arrestato

di Adnkronos

Milano, 16 gen. (Adnkronos) - La polizia ha arrestato a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, un uomo di 20 anni, sorpreso con oltre 3 chili di marijuana e hashish. Gli agenti hanno controllato alcuni giovani che, nonostante le normative anti-Covid, si erano radunati nei giardini di via Calabria a Cinisello Balsamo. Alla vista degli agenti, i ragazzi sono scappati, ma due di loro sono stati fermati. Uno dei due, un 20enne italiano, aveva addosso 18 grammi di hashish e 6 grammi di marijuana. Nel corso della perquisizione della sua abitazione gli agenti hanno trovato in soffitta un borsone con un chilo e mezzo di marijuana, due buste con oltre un chilo di marijuana e 700 grammi di hashish. Altri 33 grammi di hashish sono stati rinvenuti dai poliziotti nel comodino. Il ragazzo è stato arrestato.