Milano: rapinavano orologi ad automobilisti e passanti, 4 arresti

di Adnkronos

Milano, 27 set. (Adnkronos) - La polizia ha arrestato quattro persone a Milano, accusate di rapinare orologi di valore ad automobilisti e passanti nelle zone della movida. La prima indagine, coordinata dalla Procura di Milano, è nata a seguito di una violenta rapina subita da un turista tedesco lo scorso 6 luglio in piazzale Lotto. Alla vittima, a bordo di un'auto di grossa cilindrata, era stata segnalata dal conducente di uno scooter una ruota sgonfia. Appena sceso per controllare, l'uomo era stato aggredito da un rapinatore, che si era impossessato di un orologio in oro bianco dal valore di 120mila euro. Le indagine hanno permesso di risalire a due cittadini franco-algerini, autori anche di una rapina commessa a giugno, in occasione della quale i due indagati, dopo aver urtato un'auto, avevano aggredito il conducente, rubandogli un orologio da 30 mila euro. Nell'ambito della seconda indagine sono stati arrestati due cittadini centro-africani, dopo numerose rapina avvenute a partire dal mese di ottobre dell'anno scorso nelle vie del centro cittadino e nelle principali zone della movida. Le vittime venivano seguite e bloccate dai rapinatori, che rubavano orologi di pregio e telefonini.