Tiscali.it
SEGUICI

Milano: rapina in casa, tre persone fermate dai carabinieri

di Adnkronos   

Milano, 26 gen. (Adnkronos) - Nella sera di venerdì scorso, nel comune milanese di Melzo, i carabinieri della compagnia di Pioltello hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale emessa dal gip di Milano nei confronti di 3 giovani, un 22enne italiano e due marocchini di 24 e 26 anni, tutti destinatari di ordine di custodia cautelare in carcere, ritenuti responsabili a vario titolo di concorso in rapina, lesioni personali e violenza privata.

Le indagini, condotte dai carabinieri di Melzo e coordinate dalla procura di Milano, sono scaturite dopo una rapina avvenuta nella serata dello scorso 6 gennaio a Melzo, durante la quale due cittadini marocchini di 40 e 49 anni, mentre si trovavano all’interno della propria abitazione, sono stati rapinati da due connazionali e due italiani che, dopo averli aggrediti con pugni e schiaffi e minacciati con armi da taglio e bottiglie, si sono fatti consegnare due telefoni cellulari, monili d’oro, effetti personali e denaro contante, per poi dileguarsi.

Partendo dalla raccolta delle informazioni testimoniali e dai riconoscimenti fotografici da parte delle vittime, i militari hanno individuato quattro persone, tra le quali i tre indagati (il 22enne e i due cittadini marocchini di 24 e 26 anni), uno dei quali dedito in maniera sistematica alla commissione di reati contro la persona e contro il patrimonio, commessi con particolare efferatezza tanto da destare particolare allarme sociale.

di Adnkronos   
I più recenti
Graduation Day all'Università di Bergamo, Rettore Il futuro è nelle vostre mani
Graduation Day all'Università di Bergamo, Rettore Il futuro è nelle vostre mani
In Automobile Club Milano evento in ricordo di Carlo Chiti
In Automobile Club Milano evento in ricordo di Carlo Chiti
Incendio in una palazzina a Milano, tre morti e tre feriti
Incendio in una palazzina a Milano, tre morti e tre feriti
Tar Lombardia conferma autonomia tecnici sanitari laboratorio biomedico
Tar Lombardia conferma autonomia tecnici sanitari laboratorio biomedico
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...