Tiscali.it
SEGUICI

Milano, protesta tende davanti a Palazzo Marino "Qui a oltranza"

di Italpress   
Milano, protesta tende davanti a Palazzo Marino 'Qui a oltranza'

MILANO (ITALPRESS) - Sono circa un centinaio gli studenti del movimento Tende in piazza riuniti davanti a Palazzo Marino per protestare contro il caro affitti, dopo che stamattina undici di loro sono stati sgomberati dagli spazi dell'ex cinema Splendor in via Gran Sasso - che avevano occupato lo scorso sabato - e indagati per occupazione abusiva. I manifestanti hanno montato davanti alla sede del Comune di Milano sei tende canadesi, simbolo della protesta, mostrano uno striscione con la scritta "Unit3 per l'abitare, noi non ci fermiamo" e urlato lo slogan "La casa è un diritto, non un privilegio".

"Siamo venuti qui davanti oggi perché il sindaco Giuseppe Sala e l'assessore alla Casa, Pierfrancesco Maran, hanno le mani in pasta quanto il governo Meloni che tanto odiano - dice Pietro La Porta, membro di Tende in piazza - . Non ci vanno bene le proposte che ci hanno fatto finora. Crediamo che la proposta sul canone concordato porti comunque a validare dei prezzi di mercato troppo alti e che la proposta sullo studentato diffuso sulle case popolari sfitte sia un' assurdità". Infatti, "le case popolari sfitte devono essere assegnate alle persone e non a degli studenti, facendo una guerra tra poveri. Non vogliamo farci odiare da chi lavora a Milano". La prima richiesta del movimento e' "un investimento maggiore negli studentati pubblici e l'interruzione della vendita di case popolari a privati". Gli studenti dichiarano che intendono rimanere "a oltranza" davanti a Palazzo Marino, "finché non ci sgomberano". Sulla struttura dell'ex cinema Splendor, definito pericolante da molti consiglieri di centrodestra, La Porta commenta: "Lo trovo personalmente molto divertente perché sopra la struttura ci sono quattro piani di appartamenti. Quindi se la struttura e' a rischio crollo penso che sia un enorme problema per Milano. Direi 'sgomberatela tutta'". (ITALPRESS).Foto: xm4 xm4/trl/red 19-Set-23 19:39 .

di Italpress   

I più recenti

Monza, l'Associazione Imprenditori Nord Milano arriva in Brianza
Monza, l'Associazione Imprenditori Nord Milano arriva in Brianza
Milano, inaugurato Salone del Mobile. 1.950 espositori da 35 paesi
Milano, inaugurato Salone del Mobile. 1.950 espositori da 35 paesi
Bertolaso, in Lombardia non c'è nessun taglio sul Pnrr
Bertolaso, in Lombardia non c'è nessun taglio sul Pnrr
Lombardia, Fontana Non si chiuda la porta al nucleare
Lombardia, Fontana Non si chiuda la porta al nucleare

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...