Tiscali.it
SEGUICI

Milano, inaugurato il mercatino di Natale in piazza Duomo

di Italpress   
Milano, inaugurato il mercatino di Natale in piazza Duomo

MILANO (ITALPRESS) - È stato inaugurato oggi il Mercatino di Natale in piazza del Duomo organizzato da Apeca, l'Associazione ambulanti Confcommercio Milano, con Promo.Ter e Prisma. Al taglio del nastro hanno partecipato questa mattina il sindaco di Milano Giuseppe Sala, l'assessora allo Sviluppo Economico Alessia Cappello, il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli e quello di Apeca (Associazione ambulanti Confcommercio Milano) Giacomo Errico. Aperto tutti i giorni fino al 6 gennaio dalle 8.30 alle 22.30, con 78 baite in legno, il Mercatino riproduce l'atmosfera del classico villaggio natalizio del Nord Europa, offrendo spunti e idee regalo con prodotti artigianali e dell'enogastronomia provenienti dalle regioni italiane e da vari Paesi europei, senza dimenticare l'attenzione e la vocazione verso il sociale e i più piccoli. Grazie alla collaborazione e alla sinergia con l'Assessorato all'Istruzione del Comune di Milano, dal Mercatino di Natale saranno destinati 20mila euro per la realizzazione di un progetto che coinvolge 20 scuole primarie milanesi con visite per scoprire il Duomo, la cripta, il museo e conoscere tutta l'attività che svolge la Veneranda Fabbrica del Duomo. Alla Veneranda Fabbrica del Duomo il Mercatino di Natale devolverà 250 mila euro che potranno servire per la ristrutturazione del grande organo nella Cattedrale e per l'impianto audio.

Confermato infine, nella tradizione consolidata del Mercatino di Natale, il supporto a istituzioni sanitarie e benefiche: 40mila euro all'Istituto dei Tumori; 10mila euro alla Casa della Carità di don Colmegna; 10mila euro al CAV (Centro Aiuto alla Vita) Mangiagalli; 10mila euro all'Asilo Mariuccia. "Con l'inaugurazione del Mercatino in Duomo si accende l'atmosfera natalizia nel cuore di Milano - ha commentato il sindaco Sala - . Seguendo i valori ambrosiani di solidarietà, condivisione ed empatia, anche quest'anno il Mercatino guarda verso il prossimo, attraverso le generose iniziative dedicate ai bambini e alle bambine delle nostre scuole, pensate per far scoprire loro luoghi storici e iconici della città in cui vivono come il Duomo e la Veneranda Fabbrica, e grazie ad alcune istituzioni importanti della nostra città che si prendono cura dei più fragili. La gioia del Natale raggiunge così anche chi vive un momento di difficoltà". Per l'assessora Cappello "il Mercatino in Duomo è un appuntamento irrinunciabile del Natale a Milano, non solo per i cittadini e le cittadine, ma anche per i turisti che arrivano in città in queste feste. Un'occasione per scoprire la qualità, oltre che la quantità, delle tante eccellenze artigianali del nostro territorio e del nostro Made in Italy. Un'iniziativa che da anni portiamo avanti con successo grazie alla visione e collaborazione con gli organizzatori a cui va il mio ringraziamento". "Il successo del Mercatino di Natale sotto il Duomo è un successo di Milano - è intervenuto presidente di Confcommercio, Carlo - . Questa bellissima manifestazione che apre le festività natalizie è un importante appuntamento commerciale - attento anche alla solidarietà - e, nello stesso tempo, un elemento di attrattività per tutta la nostra città". "Il Mercatino di Natale in Duomo - ha sottolineato Giacomo Errico, presidente di Apeca (Associazione ambulanti Confcommercio Milano) - è ormai la maggiore realtà italiana fra i mercatini natalizi. Di ciò ne siamo particolarmente orgogliosi per il grande lavoro svolto in questi anni. Nel 2022 si sono avute 40mila presenze giornaliere al Mercatino di Natale che dà l'opportunità di trovare l'eccellenza nei prodotti tipici dell'artigianato e dell'alimentare. Il Mercatino di Natale conferma, inoltre, la sua forte vocazione nella solidarietà". Molto ricca l'offerta di prodotti che milanesi e turisti troveranno al Mercatino di Natale in Duomo, che si snoda tra il primo tratto di corso Vittorio Emanuele II, dietro alla cattedrale (via ex Camposanto) e in via Carlo Maria Martini. Bambine e bambini e ragazze e ragazzi fino ai 14 anni possono scegliere, recandosi nella casetta di Babbo Natale fino al 17 dicembre , fra un'ampia gamma di regali e scrivere la lettera a Babbo Natale. Il dono verrà ritirato il giorno di Natale (dalle 9 alle 12.30). (ITALPRESS). Foto: xm4 xm4/trl/red 05-Dic-23 13:31 .

di Italpress   

I più recenti

Cgil e Uil, adesioni all'80% tra gli edili in Lombardia
Cgil e Uil, adesioni all'80% tra gli edili in Lombardia
Milano, al Mudec apre la mostra Picasso. La metamorfosi della figura
Milano, al Mudec apre la mostra Picasso. La metamorfosi della figura
Milano, chiudono con 40.821 operatori da 150 paesi le fiere della moda
Milano, chiudono con 40.821 operatori da 150 paesi le fiere della moda
Milano, Debora Villa torna al Teatro Lirico con Tilt-Esaurimento globale
Milano, Debora Villa torna al Teatro Lirico con Tilt-Esaurimento globale

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...