Tiscali.it
SEGUICI

Milano: giovane mangia tiramisù e muore. Ritirato dal mercato: ecco di quale marca si tratta

Lo scorso 26 gennaio la giovane era a cena con il fidanzato in un locale del centro, già frequentato dai due e noto per i piatti vegani. Forse fatale uno shock anafilattico

di TiscaliNews/Adnkronos   
Milano: giovane mangia tiramisù e muore. Ritirato dal mercato: ecco di quale marca si tratta

Una 20enne, con una ipersensibilità allergica, è morta dopo aver mangiato un tiramisù contenente tracce di latte. Un decesso, arrivato dopo dieci giorni di coma, su cui ora la procura di Milano ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Lo scorso 26 gennaio la giovane era a cena con il fidanzato in un locale del centro, già frequentato dai due e noto per i piatti vegani, quando ha deciso di ordinare un tiramisù. Un inedito che, forse, le è stato fatale sebbene sull'etichetta nulla riporta qualcosa che possa averle procurato lo shock anafilattico. Dopo alcuni cucchiaini la ragazza si è sentita male e sono stati chiamati i soccorsi: la corsa al San Raffaele, però, non è bastata: domenica la 20enne, A.B. le iniziali, è morta.

Le indagini, coordinate dal pm Luca Gaglio, sono scattate subito: sono stati 'bloccati' (fermo amministrativo) i sette vasetti di Tiramisun presenti nel locale milanese, mentre oggi sono stati ritirati dal mercato gli altri vasetti. Il prodotto "può contenere tracce di latticini. Si invitano i consumatori a non consumare il prodotto e a riportarlo al punto vendita per il rimborso" si legge nel sito del ministero della Salute che mette in allerta sul prodotto (marchio Mascherpa tiramisù prodotto da Glg srl ad Assago) a chi è allergico alle proteine del latte.

Il sequestro si è reso necessario dopo le prime analisi qualitative da cui è emersa la presenza di proteine del latte, ma solo le analisi quantitative - affidate ai laboratori del Nas - potranno chiarire meglio eventuali responsabilità. Quello che appare certo è che il locale sia estraneo a qualunque responsabilità, mentre sono in corso sopralluoghi nell'azienda produttrice, ma al momento non risultano indagati. La procura ha disposto una consulenza allergologica, mentre in settimana ci sarà l'autopsia sulla 20enne.

di TiscaliNews/Adnkronos   

I più recenti

Triennale Milano, apre domani la mostra Io sono un drago
Triennale Milano, apre domani la mostra Io sono un drago
Milano, restauro facciata Palazzo Marino. Fine lavori a settembre 2025
Milano, restauro facciata Palazzo Marino. Fine lavori a settembre 2025
Milano,  flash mob studenti in Largo Cairoli a sostegno di Gaza
Milano, flash mob studenti in Largo Cairoli a sostegno di Gaza
Magenta, crolla tetto durante lavori ristrutturazione. Morto operaio
Magenta, crolla tetto durante lavori ristrutturazione. Morto operaio

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...