Tiscali.it
SEGUICI

Milano, flash mob studenti in Largo Cairoli a sostegno di Gaza

di Italpress   
Milano,  flash mob studenti in Largo Cairoli a sostegno di Gaza

MILANO (ITALPRESS) - "A Milano stiamo occupando le nostre scuole e ci stiamo attivando con scioperi e manifestazioni in tantissime scuole anche nel resto della Lombardia per farci sentire e riprenderci finalmente la voce e lo spazio che ci spettano come studenti". Lo afferma Emma Constadachi dell'Unione degli Studenti Milano. "Oggi abbiamo fatto un flash mob contro il genocidio a Gaza in sostegno al popolo e alla resistenza palestinese, contro la repressione che reprime ogni forma di dissenso e la scuola del merito, per costruire un'alternativa reale all'attuale sistema scolastico e per una società diversa" ha aggiunto. "Al termine del flash mob ci siamo spostati in Parco Sempione per un'assemblea pubblica in cui ci siamo confrontati sulle prossime mobilitazioni e attivazioni e le prospettive future" afferma Leonardo Schiavi dell'Unione degli Studenti Milano.

"Come abbiamo ribadito anche nelle occupazioni, al modello di scuola esclusivo e classista di Valditara vogliamo contrapporne uno opposto, basato sul principio del diritto allo studio che deve essere garantito per tutti e tutte. Garantire il diritto allo studio vuol dire assicurare a chiunque un pieno accesso all'istruzione dal punto di vista economico, ma anche ripensare i programmi e le modalità didattiche a partire dagli interessi e dalle necessità di noi studenti, e tutelare al massimo la soggettività e il benessere psicologico di ognuno - continua Alessandro Di Miceli, coordinatore regionale dell'Unione degli Studenti Lombardia -. In Italia oggi non viene rispettato il diritto allo studio di noi studenti e questo anche in Lombardia, dove la Regione continua ad incrementare sempre di più le spese per l'istruzione privata mentre le scuole pubbliche rimangono inaccessibili". "Per questo, come già ribadito più volte, abbiamo delle richieste concrete anche alla Regione affinché venga garantito il pieno diritto allo studio in Lombardia: vogliamo uno stanziamento di fondi bastevole ad assicurare la totale accessibilità di materiali scolastici e trasporto pubblico, l'istituzione di un reddito di formazione per tutti gli studenti lombardi, sportelli psicologici ed educazione sessuale garantiti in tutte le scuole, una legge sulla rappresentanza studentesca negli IeFP della regione e una conferenza regionale sul diritto allo studio in Lombardia, all'interno della quale venga discusso lo stato del diritto allo studio in Lombardia e di quali azioni intraprendere per garantirlo realmente - afferma Sara De Vecchi, dell'esecutivo regionale dell'Unione degli Studenti Lombardia -. Nelle prossime settimane continueranno ancora le occupazioni e non ci fermeremo finché non avremo ottenuto quello che chiediamo".(ITALPRESS).Foto: Ufficio stampa Uds Lombardia trl/com 12-Apr-24 16:13 .

di Italpress   
I più recenti
Legacoop, Dadda Norma terzo settore, governo misuri impatto sociale
Legacoop, Dadda Norma terzo settore, governo misuri impatto sociale
Riforme, Sala Premierato e autonomia non arriveranno da nessuna parte
Riforme, Sala Premierato e autonomia non arriveranno da nessuna parte
Rosario Anzalone neo direttore regionale musei nazionali della Lombardia
Rosario Anzalone neo direttore regionale musei nazionali della Lombardia
Confagricoltura, una piattaforma digitale per snellire la burocrazia
Confagricoltura, una piattaforma digitale per snellire la burocrazia
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...