Milano: De Corato, 'sanzionare chi è senza mascherina, più controlli'

di Adnkronos

Milano, 3 apr. (Adnkronos) - "I carabinieri, ai quali va il mio ringraziamento, hanno individuato e sanzionato 20 ragazzi, quasi tutti studenti universitari, che venerdì sera hanno partecipato a una festa abusiva in un appartamento privato in via Cartesio". Lo afferma Riccardo De Corato, già vicesindaco del capoluogo lombardo e assessore lombardo alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale. "Qualche ora prima, venerdì pomeriggio, in zona Costa-Piazzale Loreto, gruppi di persone tra cui molti immigrati e stranieri erano tranquillamente assembrati in violazione delle norme anti Covid, alcuni addirittura senza mascherina. Il parco di via Odazio, oggi pomeriggio, era pieno di rom che banchettavano e grigliavano senza che nessuno intervenisse. Perché non vengono controllati e sanzionati?", si chiede. "Come è possibile che si intervenga nelle abitazioni e non per strada, in luogo pubblico, dove queste persone violano le regole in modo plateale? Dove sono i controlli che erano stati promessi dal ministro Lamorgese per l’emergenza Coronavirus?", conclude De Corato.