Tiscali.it
SEGUICI

Meningite, inaugurato a Milano il murale "Limitless"

di Italpress   
Meningite, inaugurato a Milano il murale 'Limitless'

MILANO (ITALPRESS) - Lo sport come occasione per superare se stessi e i propri limiti. È questo il tema chiave di 'Limitless', il murale che punta a promuovere una maggiore conoscenza tra i cittadini sulla meningite. L'opera - ideata e realizzata a Milano da SMOE Studio con il contributo di Sanofi nell'ambito del progetto Nulla Virtus - è stata presentata oggi a Palazzo Pirelli alla presenza del sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega a Sport e giovani, Lara Magoni. "E' un progetto molto importante - ha detto Magoni - che coniuga arte e sport per promuovere tra i cittadini una maggiore conoscenza sulla meningite, con l'obiettivo di riuscire a prevenirla in modo più efficace". "Questa patologia - ha aggiunto - colpisce 2,5 milioni di persone nel mondo, di cui il 10 per cento perde la vita e il 20 per cento subisce purtroppo delle amputazioni molto importanti o lesioni celebrali". "Limitless - ha spiegato inoltre Magoni - è il primo di una serie di 5 mureales che andranno a costituire un vero e proprio museo a cielo aperto in cui le immagini faranno riflettere i cittadini sull'importanza di non lasciarsi sopraffare dai propri limiti, considerandoli una sfida in più da superare. E' un messaggio importante per i bambini con disabilità che potranno riflettere sulla resilienza che è possibile sviluppare nel momento in cui la vita ci presenta un conto così alto".

"Il progetto - ha precisato - è inoltre un esempio del ruolo di primaria importanza dello sport per promuovere inclusività, un tema su cui Regione Lombardia è in prima linea". "E' stato infatti finanziato un bando che - ha sottolineato Magoni - riconosce contributi economici per l'acquisto di protesi per soggetti disabili, facilitandoli nelle attività sportive amatoriali". A sottolineare le potenzialità del connubio tra arte e sport per promuovere inclusività e una conoscenza adeguata sui rischi della meningite è stato Marco Riva, presidente del Coni Lombardia. "In questo progetto - ha detto - sport e arte si uniscono e veicolano messaggi importanti di inclusività e di resilienza. Nello sport come nella vita bisogna valorizzare chi riesce a superare i momenti di difficoltà trasformandoli in occasioni di crescita". Tra i relatori del convegno anche Andrea Lanfri, alpinista ed ex-atleta paralimpico che nel 2015, a 29 anni, ha contratto la meningite. "Lo sport - ha evidenziato - è stato in quel momento di difficoltà uno stimolo importantissimo per tornare alla quotidianità. È stato un modo per rimettermi in gioco". "Questa iniziativa è molto importante - ha aggiunto- perché si parla di informazione e di prevenzione. In questo modo si possono spronare tutti coloro che vogliono intraprendere una nuova vita a realizzare questo obiettivo, dimostrando che, se si ha una passione, si può andar ben oltre quello a cui si pensa". "Con 'Limitless' - ha spiegato SMOE, ideatore e promotore dell'opera - abbiamo affrontato il tema delle persone diversamente abili rappresentando uno sciatore con una sola gamba. L'idea era testimoniare che si può andare oltre i propri limiti, anche di fronte a problemi come meningite. Proprio per questo nel murale è presente la bandiera della meningite". La bandiera è stata lanciata da Sanofi a fine 2023 e realizzata in collaborazione tra la Fondazione per la Ricerca sulla Meningite (MRF) e la Confederazione delle Organizzazioni per la Meningite (CoMO) - di cui fa parte il Comitato Nazionale contro la Meningite 'Liberi dalla Meningite' - e i paralimpici Davide Morana, Ellie Challis e Théo Curin. "Arte e sport - ha chiarito l'artista - si sono unite nel progetto 'Nulla Virtus', che ha come obiettivo quello di creare un percorso articolato in 5 opere d'arte urbana per testimoniare un messaggio positivo legato al binomio sport-inclusività e alla capacità di superare se stessi non lasciandosi sopraffare dai propri limiti". 'Limitless', realizzata sulla facciata di un palazzo in Viale Toscana 9, è la prima delle 5 opere previste dal progetto di arte urbana 'Nulla Virtus' di SMOE Studio per la città di Milano.- Foto: ufficio stampa Lombardia Notizie (ITALPRESS). pc/com 20-Feb-24 16:26 .

di Italpress   

I più recenti

Sicilia, Schifani Non escludo di ricandidarmi, serve programmazione
Sicilia, Schifani Non escludo di ricandidarmi, serve programmazione
Cosmetica & Benessere Magazine - 18/5/2024
Cosmetica & Benessere Magazine - 18/5/2024
Maltempo, entro il 2024 in Lombardia 10 milioni per combattere gli eventi estremi
Maltempo, entro il 2024 in Lombardia 10 milioni per combattere gli eventi estremi
Monza, tenta di dare fuoco ad una pompa di benzina. Arrestato
Monza, tenta di dare fuoco ad una pompa di benzina. Arrestato
Teleborsa

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...