Tiscali.it
SEGUICI

Lucente: "Al lavoro su cabina di regia tra Lombardia e Veneto"

di Adnkronos   
Lucente: 'Al lavoro su cabina di regia tra Lombardia e Veneto'

Milano, 2 ott. - (Adnkronos) - "Stiamo lavorando alla creazione di una cabina di regia tra Lombardia e Veneto che coinvolga tutti i territori interessati dalle Olimpiadi 2026. Guardiamo al futuro positivamente, soprattutto pensando alle connessioni tra turismo, grandi eventi e innovazione tecnologica". Lo ha detto assessore ai Trasporti e Mobilità sostenibile della Regione Lombardia, Franco Lucente, aprendo i lavori del convegno 'Lombardia locomotiva d'Italia, il futuro dei trasporti tra Olimpiadi, turismo e sostenibilità', in corso a Palazzo Lombardia. Presente anche il sottosegretario allo Sport e Giovani, Lara Magoni.   

"Questo convegno -ha spiegato Lucente nel suo intervento- punta ad aprire una nuova stagione nel mondo dei trasporti; dobbiamo confermare di essere competitivi sia a livello nazionale che mondiale, lavorando all'insegna della sinergia istituzionale”. “Serve -ha aggiunto- un confronto costruttivo” ed è per questo che “lavoreremo su due aspetti molto importanti: il primo riguarda la modifica della legge 6, che disciplina il settore e deve essere rivista e attualizzata, sia secondo i rappresentanti istituzionali che per i principali attori del mondo del trasporto. Il secondo è rendere i territori della Lombardia realmente interconnessi, per fornire all'utenza un servizio efficiente e adeguato sia per i grandi centri che per i piccoli paesi". "È fondamentale - ha concluso Lucente - migliorare non solo il trasporto delle persone, ma anche quello delle merci, potenziando il sistema ferroviario, su gomma e su acqua".  

Oggi a Milano sono scattate le nuove regole per l’accesso in area B e in area C; a partire da stamane, in area B nei giorni feriali, dalle 7.30 alle 19.30, i veicoli M3, destinati al trasporto di persone con più di otto posti a sedere e massa massima superiore a 5 tonnellate e quelli di tipo N3, destinati al trasporto di merci con massa massima superiore a 12 tonnellate, potranno circolare solo se dotati di sistemi di rilevamento della presenza di pedoni e ciclisti in prossimità della parte anteriore del veicolo o sul lato del marciapiede. In area C, invece, i nuovi divieti riguardano principalmente i mezzi destinati al trasporto di cose e gli autobus. A partire dal prossimo 30 ottobre, inoltre, aumenterà il prezzo dei ticket per l’ingresso in Area C, che passerà da 5 a 7,50 euro, e da 3 a 4,50 euro per i veicoli di servizio. I nuovi provvedimenti non mancano di sollevare il dibattito tra chi sostiene la necessità di proseguire in questa direzione e chi, invece, evidenzia le difficoltà alle quali molte categorie di lavoratori stanno andando incontro.

L’assessore Franco Lucente, si dice “non particolarmente contento” dei nuovi provvedimenti: “Io avevo chiesto, soprattutto per l'area C, una proroga per quanto riguarda soprattutto gli autobus che trasportano turisti”, anche perché “le aziende avevano chiesto di poter avere un po' di tempo in più per avere gli autobus che hanno già richiesto per mettersi in regola con il cambio della flotta”. Per il resto “è noto che noi non siamo particolarmente contenti”. In ogni caso “oggi magari sarà l'occasione di confrontarci anche con l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Arianna Censi”.

“Le nostre proposte -ha aggiunto Lucente- sono quelle di arrivare gradualmente a un cambio di flotta, e su questo le aziende sono disponibili e hanno già fatto richiesta. Soprattutto per l’area B, riteniamo si debba arrivare a un determinato percorso sul quale non siamo contrari, ma pensiamo ci debba essere una gradualità nel tempo. E’ stato tutto troppo veloce e questo creerà tanto disagio ai commercianti, ai privati e ai pendolari che usano la macchina per necessità e non per hobby”.

di Adnkronos   
I più recenti
Canottieri Lecco in Cina, Fontana Orgogliosi del circolo bluceleste
Canottieri Lecco in Cina, Fontana Orgogliosi del circolo bluceleste
Lombardia, Federica Picchi nuovo Sottosegretario Sport e Giovani
Lombardia, Federica Picchi nuovo Sottosegretario Sport e Giovani
Horizon Automotive apre due nuovi store, in Sicilia e in Lombardia
Horizon Automotive apre due nuovi store, in Sicilia e in Lombardia
A Brescia asili nido aperti fino al 9 agosto: “Aiuto alle famiglie”
A Brescia asili nido aperti fino al 9 agosto: “Aiuto alle famiglie”
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...