Lombardia, Moratti al posto di Gallera: rivedere l'organizzazione

di Askanews

Milano, 9 gen. (askanews) - La Lombardia ha presentato la nuova giunta regionale. Letizia Moratti è la nuova assessora al Welfare e vicepresidente, in sostituzione di Giulio Gallera. È un compito difficile in un momento drammatico, ha detto Moratti, elencando le priorità da cui far ripartire la Regione più colpita dalla pandemia e dalle critiche per la gestione."Da questa emergenza possiamo uscire se siamo uniti, lavorando assieme con medici, infermieri, con la disponibilità al confronto con il governo nazionale, per far ripartire la Lombardia, perché se vince la Lombardia vince il Paese"."I primi passi che farò saranno approfondire l'organizzazione, con un tavolo di confronto con i direttori degli Ats, delle Ircss e di tutte le strutture accreditate, con i sindacati dei medici, con i presidi della facoltà, con il mondo del volontariato e i sindaci del territorio". "Sarà nelle priorità di rivedere l'organizzazione perché ci sia maggiore attenzione al territorio". Gli altri volti nuovi della Giunta sono Guido Guidesi allo Sviluppo economico e Alessandra Locatelli, delega a Famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità, entrambi in quota Lega.