Lombardia: Magoni, 'regione protagonista del rilancio del turismo'

di Adnkronos

Milano, 29 nov. (Adnkronos) - "La Bit è un evento fondamentale, che permette alla Lombardia di promuovere a livello internazionale il suo territorio e valorizzare le proprie eccellenze". Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, intervenuta nel corso della conferenza stampa di presentazione della Borsa internazionale del Turismo 2023, in programma a Milano dal 12 al 24 febbraio 2023.

Alla conferenza hanno partecipato, tra gli altri: il ministro del Turismo, Daniela Santanché, l'amministratore delegato di Fiera Milano, Luca Palermo; il direttore turismo e prossimità, dg grow, della Commissione europea, Valentina Superti, la vicepresidente European travel commission, Magda Antonioli.

"La Lombardia -spiega Magoni- è una terra ad alta vocazione turistica e ha tutte le carte in regola per essere attrattiva a livello globale, grazie ai suoi aeroporti internazionali, ad una metropoli della moda e del design come Milano, al 40% del territorio fatto di montagne e alla zona lacustre più grande d'Europa. Senza dimenticare i 20 siti Unesco. Il nostro obiettivo è fare squadra: lavorare in sinergia tra istituzioni, enti ed associazioni per proporre esperienze innovative e ricercate, valorizzando anche le destinazioni meno blasonate. In Lombardia abbiamo ben chiaro che il turismo è trasversale; insieme a cultura, arte, enogastronomia e sport è strategico per promuovere i grandi eventi, a cominciare dalle Olimpiadi invernali del 2026".