Lombardia: Cecchetti, 'consiglieri leghisti espulsi, hanno tradito mandato elettori'

di Adnkronos

Milano, 9 dic. (Adnkronos) - "Preso atto della decisione dei consiglieri Formenti, Lena e Mura di tradire il mandato ricevuto da migliaia di elettori e militanti leghisti e abbandonare il gruppo regionale della Lega Salvini, si è riunito il comitato di Disciplina e Garanzia, che ha espulso i tre consiglieri". Lo dichiara Fabrizio Cecchetti, coordinatore regionale lombardo della Lega Salvini Premier.

"Prendiamo atto della loro scelta politica ma sarebbe opportuna almeno la correttezza, perché parlare di scelta dettata da 'criticità territoriali e abbandono delle tematiche autonomiste' è inverosimile, riferendosi alla Lombardia, pensando che il nostro movimento ha cinque ministri lombardi, pensando ai miliardi appena sbloccati dal ministro Salvini per opere infrastrutturali lombarde, pensando all’accelerazione impressa dal ministro Calderoli all’iter dell’autonomia regionale o tanti dossier lombardi, primo fra tutti quello delle Olimpiadi, subito presi in mano dai nostri ministri" conclude.