Covid: Maternini (Talent Garden), 'gente stufa di smart working, cercherà contatto sul lavoro'

di Adnkronos

Milano, 24 feb. (Adnkronos) - Superata l'emergenza coronavirus, "le persone avranno il rigetto dell’isolarsi e di lavorare a distanza e cercheranno un contatto umano, anche sul posto di lavoro. In questo senso anche il posto di lavoro dovrà offrire un’esperienza nuova, di contatto e produttività, anche sottoforma di un nuovo design della gestione dello spazio in cui si interagisce". Lo ha detto Lorenzo Maternini, cofondatore di Talent Garden, la piattaforma di networking e formazione per l'innovazione digitale, partecipando all'evento 'Your Next Milano', promosso da Assolombarda e Milano & Partners. "Lavorare isolati, in remoto, non è esperienza gratificante e che fa bene alla creatività, ma è anche vero che il mercato del lavoro chiede iperflessibilità, e quindi capacità di incontrarsi da remoto e formarsi a distanza", ha aggiunto Maternini.