Covid: Fontana, 'mancano vaccini, macchina potrebbe andare molto più forte'

di Adnkronos

Milano, 21 feb. (Adnkronos) - "La notizia che Astrazeneca intenda ridurre ulteriormente è assolutamente inaccettabile. Ho lanciato un appello a Draghi perché con la sua autorevolezza possa far sentire la voce, possa intervenire perché venga tutelata la necessità del nostro Paese. Io credo che non solo non debbano essere ridotte, ma credo che dovrebbero essere di molto implementate. Noi stiamo lavorando a una velocità ridotta perché mancano i vaccini, la macchina potrebbe andare molto più forte". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a margine della cerimonia d'inaugurazione del memoriale a Codogno.