Covid: Calabrò (Assolombarda), 'su Milano crisi dura ma insistere su suoi punti forza'

di Adnkronos

Milano, 24 feb. (Adnkronos) - Gli investimenti e i grandi progetti su Milano, nonostante l'emergenza sanitaria, "non sono diminuiti, segno che gli investitori credono in questa città. La manifattura ha retto e ha continuato a lavorare e non è uscita dalle grandi catene di produzione internazionali. Anche l'università continuano a essere un punto di riferimento per gli studenti che vengono dal resto del mondo, come anche la ricerca. Dobbiamo insistere su questi elementi" per il rilancio post-Covid. Lo ha detto Antonio Calabrò, vicepresidente di Assolombarda, intervenendo all’evento 'Your Next Milano', promosso da Assolombarda e Milano & Partners. "La crisi su Milano è stata molto dura e drammatica, ma dobbiamo ragionare sugli elementi di permanenza sui quali ricostruire Milano", ha continuato. "La crisi ha avuto un effetto positivo, ha messo in evidenza le cose essenziali. Milano ha saputo giocare su tavoli che si incrociano lo sviluppo economico, la creatività e l'inclusione e la solidarietà".