Carceri:10 anni di Rugby al Beccaria

Carceri:10 anni di Rugby al Beccaria
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 3 OTT - Da 10 anni il rugby entra nel carcere minorile di Milano, l'Istituto Cesare Beccaria, per insegnare che "la libertà sta nelle regole". E' il progetto Freedom Rugby, a cui dal 2008 tutti i sabati, lavorano circa 20 volontari dell'AS Rugby Milano e coinvolge, ogni stagione, circa 15 ragazzi, presentato insieme a Pierfrancesco Majorino, assessore Politiche Sociali del Comune, Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, Sport e qualità della vita del Comune, Antonio Rossi, Assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia, i vertici della Federazione Rugby e gli sponsor Edison e Banco Bpm. Nel 2017/2018 il coordinamento tecnico educativo è affidato a Filippo Bellati e Valerio Savino e all'attività annuale seguirà un progetto di camp estivi con la collaborazione di altre associazioni da individuare entro i primi mesi del 2018.