Bergamo: sfuggì a blitz antidroga, arrestato da carabinieri

di Adnkronos

Milano, 20 ott. (Adnkronos) - I carabinieri di Bergamo hanno arrestato un uomo di 49 anni, cittadino marocchino, con numerosi precedenti e destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per detenzione di sostanze stupefacenti. Lo scorso agosto l’uomo era stato denunciato dopo essere riuscito a far perdere le proprie tracce dopo che nel corso di una perquisizione in un casolare di San Paolo d’Argon i militari avevano trovato due chili di cocaina e mezzo chilo di marijuana. La scorsa notte i carabinieri hanno fatto irruzione in un appartamento a Paderno d’Adda, dove l'uomo si era nascosto. Il 49enne è stato arrestato e portato nel carcere di Bergamo, mentre la donna che lo ospitava è stata denunciata per favoreggiamento personale.