Arge Alp, passaggio di consegne tra la Lombardia e il Tirolo

Arge Alp, passaggio di consegne tra la Lombardia e il Tirolo
di Italpress

MILANO (ITALPRESS) - Dopo tre anni di proficuo lavoro, Regione Lombardia passa il testimone della presidenza di Arge Alp al Tirolo. Arge Alp è la Comunità di Lavoro delle Regioni Alpine che comprende regioni, cantoni e province di Germania (Baviera), Austria (Salisburgo, Tirolo, Vorarlberg), Svizzera (San Gallo, Ticino e Grigioni) e Italia (Lombardia, Alto Adige, Trentino). L'evento, celebrato con il tradizionale passaggio della 'campanella', è avvenuto formalmente a Palazzo Lombardia tra il sottosegretario con delega ai Rapporti con le delegazioni internazionali di Regione Lombardia, Alan Christian Rizzi e il governatore del Tirolo, Günther Platter. Presente anche l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Guido Guidesi. Un atto che segue quello avvenuto, in streaming, lo scorso 26 novembre a Chiavenna, in provincia di Sondrio. "Nonostante le note difficoltà che hanno caratterizzato proprio il periodo centrale del nostro mandato - ha detto Alan Rizzi - la cooperazione è stata costante e soprattutto su materie come, ad esempio, lo sviluppo sostenibile, l'economia circolare, lo sport è il turismo abbiamo condiviso scelte e strategie comuni". Nell'augurare buon lavoro al governatore del Tirolo, Günther Platter, il sottosegretario Rizzi ha sottolineato come "il confronto continuerà a essere costante, con la Lombardia sempre pronta a confrontarsi anche sulle tematiche di strettissima attualità connesse alla pandemia e alle relative ricadute socio-economiche" ha detto il sottosegretario Rizzi. Che guardando anche al mandato appena concluso si è detto soddisfatto "perché "per il prossimo triennio, poi - ha concluso Rizzi - nello specifico ci concentreremo prevalentemente sulle materie della protezione dell'ambiente, dell'adattamento al cambiamento climatico e della gestione dei rischi naturali". L'assessore Guidesi, nel ringraziare il sottosegretario Rizzi per il lavoro svolto fin qui e augurare buon lavoro al governatore Platter, chiudendo i lavori, ha invitato la delegazione Tirolese alle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026. (ITALPRESS). pc/com 27-Gen-22 13:22