Vaccino, in Liguria oltre 30% settantenni non aderisce a campagna

Vaccino, in Liguria oltre 30% settantenni non aderisce a campagna
di Italpress

GENOVA (ITALPRESS) - In Liguria nella fascia 70-79 anni solo il 67,9% ha aderito alla campagna vaccinale e di questa quota questi ha ricevuto la prima dose il 90%, mentre nella fascia 60-69 anni ha aderito il 71,6% ed è stato vaccinato l'86,8%. Sono i dati comunicati dal presidente della Liguria Giovanni Toti durante un'informativa in Consiglio regionale. Tra gli over 80 l'adesione registrata è al 93,1% e di questi il 94,3% ha concluso il ciclo. "Alcuni cittadini sono stati raggiunti al telefono per anticipare il vaccino, come concordato con la struttura commissariale - ha precisato Toti - ma hanno deciso di tenere la data stabilita in un primo momento per ragioni familiari, comodità, prudenza o timore". Nelle Rsa gli ospiti che hanno dato il consenso per la vaccinazione sono il 98,1%, di questi il 100% ha completato il ciclo vaccinale. Degli ultravulnerabili ha aderito il 93,5% e di questi il 74,8% risulta vaccinato. Sono oltre 19mila le persone segnalate per la vaccinazione a domicilio, di questi circa 10mila hanno ricevuto la prima dose e 3mila anche la seconda (dati del 18 maggio). (ITALPRESS). fcn/tvi/red 25-Mag-21 18:32