Ponte Morandi: Conte, 'nel progetto incorporato ricordo vittime, è dovere morale'

di Adnkronos

Roma, 1 ott. (AdnKronos) - "La soddisfazione di questo progetto non ci fa dimenticare le 43 vittime del ponte. Questo è un progetto che realizza la volontà di riscatto, ma in questo progetto c'è quasi incorporato il ricordo di 43 vittime, e chi ricopre incarichi pubblici ha il dovere della memoria, ha il dovere di testimoniare questa memoria anche con atti concreti, con l'impegno costante per potenziare la prevenzione e rafforzare la sicurezza delle nostre infrastrutture". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo alla cerimonia del varo del primo impalcato del nuovo viadotto sul Polcevera.