Paita, non è finita ripartiamo da 40%

Paita, non è finita ripartiamo da 40%
di ANSA

(ANSA) - LA SPEZIA, 5 DIC - "Non è finita qui. Con quel 40% eserciteremo la nostra funzione di responsabilità nei confronti del Paese. Quel dato è anche superiore a quello delle elezioni europee ed è stato ottenuto in completa solitudine. L'unica leadership che può avere vocazione maggioritaria è quella di Matteo Renzi". Lo ha detto la capogruppo del Pd in Consiglio regionale della Liguria Raffaella Paita. "Il Pd era solo a sostenere la riforma costituzionale. Tutte le altre forze politiche si sono coalizzate per dare in realtà una spallata al Governo Renzi. Si sono prestati a questo gioco alcuni esponenti del partito ed una parte della sinistra più radicale, che così fece anche con Prodi all'epoca di Bertinotti e nelle elezioni regionali. Hanno lavorato per far perdere l'unico Governo di centrosinistra che avrebbe potuto correggere in Europa alcune storture". Per Paita l'esito del voto è "netto" e il premier "ha fatto bene a dimettersi".