Milano: traffico internazionale di hashish, fermato gruppo criminale

di Adnkronos

Milano, 17 ott. (Adnkronos) - Sei persone sono indagate a Milano per traffico internazionale di hashish. La Polizia di Stato e i Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Milano - Direzione Distrettuale Antimafia, questa mattina, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip al Tribunale di Milano, a carico di sei italiani. Di queste quattro sono custodie cautelari in carcere, una è un arresto domiciliare e un'altra è un obbligo di dimora. L'hashish, proveniente dal Marocco, veniva stoccato a Milano e successivamente commercializzato in tutto il Centro- Nord del Paese. La Squadra Mobile di Milano e il Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Savona hanno fermato il gruppo criminale che si occupava della importazione e della successiva distribuzione.