Tiscali.it
SEGUICI

Liguria, prosegue campagna sensibilizzazione contro malattie retina

di Italpress   
Liguria, prosegue campagna sensibilizzazione contro malattie retina

GENOVA (ITALPRESS) - Prosegue la campagna di prevenzione delle maculopatie e retinopatie sostenuta da Regione Liguria per supportare la campagna nazionale promossa dal comitato Macula. Dopo la prima parte del progetto che aveva preso il via l'anno scorso, quest'anno anche il mondo dello sport aderisce a "Testa la Vista", il test di autovalutazione che sarà utilizzato dal Coni e dal Comitato Italiano Paralimpico. "Con molto orgoglio sono qui oggi nella duplice veste di assessore allo sport ed agli stili di vita consapevoli ad annunciare insieme al Coni ed al Cip che anche il mondo sportivo si apre alla prevenzione delle maculopatie - ha dichiarato l'assessore regionale allo Sport Simona Ferro - Un passo in avanti per contrastare, con la prevenzione, una grave malattia che colpisce oltre un milione di italiani". La degenerazione maculare rappresenta la principale causa di cecità legale (grave perdita della visione centrale) dopo i 50 anni. Oltre un milione di persone ne sono affette in Italia. Con l'avanzare dell'età il rischio di degenerazione maculare e il rischio di aggravamento della malattia progressivamente aumentano. Pur essendo una delle cause più comuni di cecità grave nelle persone di età superiore ai 50 anni è quasi completamente sconosciuta e questo non consente una seria attività di prevenzione che potrebbe essere fatta anche con un semplice test di autodiagnosi come è quello di TESTALAVISTA che è un progetto volto ad incoraggiare la conoscenza delle patologie maculari e a sottoporsi a un test on line.

Questo innovativo strumento di indagine digitale, basato sull'osservazione di una serie di immagini a partire dalla griglia di Amsler, aiuta ad intercettare immediatamente gli indizi di disturbi visivi associabili a problematiche retiniche e maculari e offre all'utente l'assistenza gratuita del Comitato Macula sull'iter da seguire per intraprendere il corretto percorso di diagnosi e cura. "Sono oltremodo felice che Coni e Cip abbiano scelto di aderire a questa campagna seguendo l'esempio che Regione Liguria e il Comune di Genova avevano intrapreso scegliendo di diffondere, al loro interno, la cultura della prevenzione a questa malattia - dichiara l'assessore regionale agli Stili di Vita Consapevoli e allo Sport di Regione Liguria Simona Ferro. "La prevenzione è un'arma molto importante che consente di individuare precocemente forme di maculopatia che altrimenti passerebbero inosservate - aggiunge Massimo Nicolò già vicesindaco di Genova e associato di Malattie dell'apparato visivo Responsabile Centro Retina Medica, Maculopatie e Uveiti Clinica Oculistica Universitaria di Genova Ospedale Policlinico San Martino IRCCS - Testalavista.it costituisce un utile aiuto per i cittadini e gli sportivi per mettere in evidenza disturbi visivi che possono passare inosservati nella vista di tutti i giorni". "Un grande successo che ancora una volta vede la Liguria quale regione capofila. Grazie a questa collaborazione con il mondo dello sport si riusciranno a raggiungere più persone a sensibilizzare in merito alle malattie della Retina e a prevenirne le complicanze gravi grazie al test di TESTALAVISTA. Ringrazio tutti coloro che hanno capito e aiutato il mio progetto - dichiara Massimo Ligustro presidente del Comitato Macula. La decisione di Coni e Cip di diffondere nelle federazioni il test è un importante contributo alla campagna di sensibilizzazione su questa malattia che si apre in un mondo, quello sportivo, che è da sempre attento alle condizioni sanitarie di chi lo frequenta e che da oggi potrà farlo con un'arma in più. "Il CONI, come sempre, è molto attento non solo allo sport inteso come agonismo e corsa al risultato, ma anche come benessere fisico e psicologico da perseguire nella vita di tutti i giorni con una sana alimentazione e con un'attenta cura del proprio corpo - ha commentato Furio Ginori, vicepresidente del CONI - Siamo molto contenti di aderire al progetto del Comitato Macula e sarà nostra cura e premura dare la più ampia diffusione a questa campagna di sensibilizzazione che potrebbe permettere a molti di prendere coscienza di una malattia magari poco conosciuta ma che porta a un grado di handicap molto forte come la cecità legale. Una buona prevenzione è, come sempre, la migliore medicina a tutti i mali e, come CONI, ci faremo carico di far conoscere a tutto il mondo sportivo la possibilità di prevenire la maculopatia con il test di autodiagnosi "Testalavista". "Per il Cip è importante aderire a questo progetto perché così si aumenta la prevenzione per una malattia altamente invalidante, ma che se diagnosticata per tempo può essere arginata ed efficacemente combattuta - ha concluso il presidente del Comitato Paralimpico Liguria Gaetano Cuozzo - Il tema della prevenzione è un tema fondamentale ed il Cip sarà sempre proattivo in questo senso".foto: ufficio stampa Regione Liguria (ITALPRESS). tvi/com 07-Nov-22 15:16 .

di Italpress   
I più recenti
Premier Meloni: “A Stoltenberg consiglio prudenza”. Dimissioni Toti? “Solo lui può rispondere”
Premier Meloni: “A Stoltenberg consiglio prudenza”. Dimissioni Toti? “Solo lui può rispondere”
Primo cassone diga Genova, Salini Contro tutti i gufi
Primo cassone diga Genova, Salini Contro tutti i gufi
Inchiesta Liguria, Toti: “Spinelli? Prova sempre a chiederti qualcosa”
Inchiesta Liguria, Toti: “Spinelli? Prova sempre a chiederti qualcosa”
Nuova diga foranea di Genova, posato il primo cassone
Nuova diga foranea di Genova, posato il primo cassone
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...