Tiscali.it
SEGUICI

Incendio all’ospedale di Pietra Ligure, potrebbe averlo appiccato un paziente

di Agenzia DIRE   
Incendio all’ospedale di Pietra Ligure, potrebbe averlo appiccato un paziente

GENOVA - Un incendio è divampato nella notte nel padiglione chirurgico dell'ospedale di Pietra Ligure, in provincia di Savona. Nessuna vittima, ma c'è l'ipotesi del dolo e i sospetti ricadono su un paziente.In giornata si è recato sul posto il presidente della Regione, Giovanni Toti: “Abbiamo effettuato un sopralluogo su tutti i piani interessati dall’incendio di stanotte. La camera da cui si è sviluppato è quella che ha subito i maggiori danni, come le immediate adiacenze. Questa notte è stato effettuato un lavoro straordinario e per questo voglio ringraziare non solo i vigili del fuoco, ma tutto il personale sanitario che ha lavorato assieme alle forze dell’ordine e a tutti coloro che sono intervenuti".

"La sinergia è stata straordinaria: il fatto che siano state evacuate 85 persone, molte delle quali con serie difficoltà di deambulazione nel giro di pochissimo tempo, è segno di grande efficienza”, aggiunge Toti.Restano "sotto osservazione 3 pazienti che sono stati spostati anche a causa dell’intossicazione dai fumi, e di un quarto paziente più grave che è stato ricoverato in terapia intensiva al San Paolo di Savona. Al momento ho notizie confortanti sulle 4 persone, ovviamente aspettiamo che siano i medici a sciogliere la prognosi”, riferisce il governatore.“Sull’origine dell’incendio- premette- saranno la magistratura e le perizie a fare chiarezza. Da quello che mi risulta è scaturito da un paziente ricoverato ed è stato ritrovato un accendino. Spero che i magistrati e le perizie ci dicano in fretta cosa è successo. Intanto il personale tecnico di Asl2 e gli ingegneri strutturisti sono già al lavoro: alcune parti dell’edificio sono già state restituite alla loro funzione sanitaria, altre lo saranno già nelle prossime ore, comprese le sale operatorie del blocco di ortopedia e traumatologia".Mobilitata anche la protezione civile nel caso servissero strutture della colonna mobile di Albenga per ospitare soprattutto gli ambulatori dei codici bianchi.

di Agenzia DIRE   
I più recenti
Liguria, Conte Toti non può tenere una regione in scacco
Liguria, Conte Toti non può tenere una regione in scacco
Schlein Toti non può tenere la Liguria ai domiciliari
Schlein Toti non può tenere la Liguria ai domiciliari
Conte a Toti: Non emettere sentenza di condanna per la Liguria
Conte a Toti: Non emettere sentenza di condanna per la Liguria
Liguria, Conte: modello regionale marcio, Toti deve farsi da parte
Liguria, Conte: modello regionale marcio, Toti deve farsi da parte
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...